Motore a vapore

Motore a vapore che produce l’energia meccanica che utilizza il vapore dell’acqua. Cioè, il motore trasforma tramite il vapore, in energia termica in energia meccanica. Il vapore che muove il motore è stato provocato dal imagescarbone che viene bruciato in un forno apposito per scaldare l’acqua. Questo tipo di motore è stato inventato nella 1° rivoluzione industriale, dove sono stati costruiti i primi terni che viaggiavano nei binari dei paesi superpotenze dell’Europa che sono la Francia, Gran Britagna e Russia, oltre gli Stati Uniti d’America. Da quel momento in poi, si inizio a costruire dei treni che hanno preso il posto dei cavali a causa della velocità che potevano raggiungere in poco tempo. Anche le navi come Titanic possedevano utilizzavano dei motori a vapori per viaggiare sulle acque dei mari oppure dei oceani di tutto il mondo. Nonostante a ciò, giorno d’oggi, i motori che vengono utilizzati sono Motore a Scoppio, Motore Diesel e il Motore Elettrico.

I commenti sono chiusi.