La radio

La radio è un mezzo della comunicazione per trasmettere dell’informazioni con i contenuti sonori su quello che sta succedendo al mondo oppure, per trasmettere la musica. La radio è uno dei tanti mezzi della comunicazione di massa più diffusi del globo, oltre alla televisione, al cinema e a internet. Le trasmissioni marconiradiofoniche ebbe inizio nel 900, nei decenni successivi, lo strumento radiofonico diventa sempre più popolare tra le persone comuni. I primi ascolti radiofoniche, si sono manifestate negli Stati Uniti, in seguito, nei altri paesi, per esempio l’Italia. Infatti, durante il ventennio fascista, Mussolini scopri la potenzialità dello strumento e fece costruire delle stazioni radiofoniche a Genova, a Torino, a Milano, a Roma e molte altre città. Durante la 2° guerra mondiale, la radio è un mezzo adatto per la propaganda sia all’interno ed all’esterno della penisola italiana. Giorno d’oggi, la radio serve a diffondere le notizie del traffico delle autostrade, il meteo, cioè le condizioni meteologiche nei prossimi giorni e i servizi giornalistici.

Precedente I depuratori dell'acqua Successivo Robotica